Hulk il Pitbull gigante.

Anomalie genetiche, più o meno indotte o cercate, si verificano sempre più spesso nei vari allevamenti canini di tutto il mondo.

HULK ne è forse l’esempio più noto, Pitbull 3/4 volte più grande dei suoi simili; 175 libbre non ancora del tutto adulto.

Nato e cresciuto in un allevamento statunitense, ora il più famoso degli States, perfetto Nanny Dog che si presta alla guardia della proprietà e, soprattutto, alla riproduzione…

Già, a parte lo stupore nel vedere un Pitbull di queste dimensioni, stupisce ancor di più la notizia successiva : i cuccioli di Hulk sono venduti a 500.000 dollari l’uno! That’s America… tutto è business, il supereroe a quattro zampe è un cane dal seme d’oro, capostipite di nuova dinastia, reclamizzata e sfruttata a dovere, che ha cambiato la vita ai suoi “padroni”.

Nella quotidianità, oltre donare il seme alla selezionatissima compagna, passa le ore ad accudire i due cuccioli umani dei padroni, facendo da balia, cavallo, cavallo a dondolo, cuscino e paperella da vasca da bagno; di tanto in tanto training ad attacco e difesa, tanto per non fargli dimenticare dov’è nato.

Cane pacatissimo, con la peculiarità di amare il canto… incredibilmente ama esibirsi in assoli canori, più o meno intonati, seguendo l’improvvisato ritmo di una armonica giocattolo del figlioletto della coppia.

Leggendo e ripensando a tutte le doti del colosso a quattro zampe, la notizia che però continua a sorprendermi è il corrispettivo pagato per ogni suo cucciolo: 500.000 dollari… incredibile!

 

Hulk il Pitbull gigante.ultima modifica: 2016-06-02T22:29:55+02:00da ombradelviandante
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento